ETRUSCOLOGIA

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
ETRUSCOLOGIA E ANTICHITA' ITALICHE (L-ANT/06)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Lo studente sarà portato ad acquisire competenze sull’Italia preromana, in particolare sulla civiltà degli Etruschi.

Contenuti dell'insegnamento

Programma Etruscologia - Macellari
Le prime lezioni riguardano elementi di storia e civiltà degli Etruschi. La seconda parta del corso approfondisce la presentazione dell’Etruria padana nelle fasi villanoviana e orientalizzante. E’ prevista un’escursione alla città e al museo di Kainua/Marzabotto (Bologna). La terza parte tratta di elementi della lingua e della scrittura etrusca con lettura e interpretazione di alcuni brevi testi.

Bibliografia

1. M.PALLOTTINO, Etruscologia, Hoepli, 1986;
oppure
G. BARTOLONI, a cura di, Introduzione all’Etruscologia, Hoepli, 2012;
oppure
G. CAMPOREALE, Etruschi. Storia e civiltà, Utet, 2000

2. G, SASSATELLI, Gli Etruschi della pianura padana, in G. BARTOLONI, a cura di, Introduzionme all’Etruscologia, Hoepli, 2012, pp. 161-188

3. M. CRISTOFANI, Introduzione allo studio dell’etrusco, Hoepli, 1973

Metodi didattici

Le lezioni saranno frontali nel primo modulo. Prevedono esercitazioni nel secondo e terzo.

Modalità verifica apprendimento

Nella verifica finale si toccheranno tutti gli ambiti trattati, compresa la lettura e interpretazione di un breve testo etrusco già commentato a lezione.